Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Cuorgnè in festa per la patrona Santa Barbara.

Vigili del fuoco Cuorgnè

Si sono svolti domenica mattina i festeggiamenti in onore di Santa Barbara presso il distaccamento di Cuorgnè.
Il raduno presso la caserma cittadina e poi con i mezzi in sfilata sino alla parrocchia di Salto dove si è tenuta la celebrazione eucaristica al termine della quale si è svolta la benedizione dei mezzi.

Molte le associazioni presenti

Molte le associazioni di volontariato del territorio che hanno voluto partecipare a questo momento. Dalla Croce Rossa, alla Croce Bianca, gli AIB (gruppo Antincendio Boschivi), gli alpini, i Carabinieri forestali, la rappresentanza della protezione civile, e i Vigili urbani della città delle 2 Torri.

Presentati i nuovi volontari

E’ stata anche l’occasione per presentare alcuni giovani leve che agiranno coordinate dal capo del distaccamento Luca Sansoé che dal 2017 coordina l’attività che, è bene ricordarlo, copre il territorio di ben 21 Comuni dell’Alto Canavese.

Leggi anche:  Anche a Cuorgnè prende piede l'iniziativa "Gruppo di cammino"

L’intervento del sindaco Pezzetto

Il Sindaco Beppe Pezzetto presente in rappresentanza del Comune insieme all’Assessore Mauro Fava e al consigliere Vanni Crisapulli, ha voluto sottolineare l’importanza dei Vigili del Fuoco e di tutte le associazioni di volontariato per il nostro territorio, ricordando che proprio un anno fa tutti insieme “eravamo reduci da quelle drammatiche giornate in cui le fiamme appiccate da qualche delinquente, fuoco lambivano le case della frazione. Un esempio in quei giorni di dedizione, collaborazione e sacrificio che vi fanno onore e inorgogliscono tutte le nostre comunità”.

Vigili del fuoco Cuorgnè festeggiano Santa Barbara