Violetta simbolo della Forza delle donne per la Giornata contro la violenza.

Violetta simbolo della Libertà

Con Violetta simbolo dello Storico carnevale di Ivrea   la  Mugnaia diventa dunque una figura esemplare di liberazione dal sopruso e dalla prepotenza, per sé e per il popolo.  Dall’idea e dall’impegno di un gruppo formato da “donne di Carnevale” è quindi nata l’iniziativa “Violetta, la forza delle donne”.

La presentazione del progetto nella Giornata contro la violenza

L’iniziativa sarà quindi presentata a Ivrea, in Sala Santa Marta, sabato 25 novembre alle  18. Il progetto ha dunque mosso i primi passi nel mese di maggio 2017 ed ha un duplice obiettivo. Intende infatti promuovere iniziative a sostegno di una cultura della prevenzione della violenza di genere rivolta alle nuove generazioni. Dare inoltre un aiuto concreto a tutte quelle donne che hanno trovato la forza di denunciare e  necessitano di un sostegno psicologico continuativo.

Chi c’è dietro al progetto

Il gruppo di lavoro, coadiuvato dalla psicologa psicoterapeuta Barbara Bessolo, coinvolge anche il Corso di Laurea di Infermieristica (Università di Torino, sede di Ivrea) oltre alla Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea. Promotore del progetto è L’Ordine della Mugnaia, Componente della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea.

Leggi anche:  Sos edilizia: aspettando le Aree Ata

I primi commenti

“Abbiamo voluto ripartire dallo Storico Carnevale di Ivrea e dal patrimonio comune – sottolinea Lilli Angela, responsabile e coordinatrice del gruppo di lavoro – La Mugnaia, Violetta, è una figura femminile di eroina. Rappresenta un messaggio  attuale di coraggio e dignità per tutte le donne”.