Commenti Recenti

Ora tutti al lavoro, opposizione compresa, per il bene di tutti i cittadini e non per interessi personali.

10 Giugno alle 12:18

18 – 24 anni? Perché se sei più vecchio sei incapace e demente? Io la chiamerei discriminazione bella e buona.

9 Giugno alle 17:39

Ma una povera disgraziata, che lavora in un supermercato a ivrea deve dormire all’interno del supermercato nella notte tra il 25 e il 26 maggio per essere sicura di essere sul posto di lavoro per tempo, o come l’ultima volta a torre canavese mi hanno bloccato per più di un’ora, facendomi giungere in ritardo?

12 Maggio alle 09:07

Se i giovani di oggi capissero certi valori , il mondo andrebbe meglio, purtroppo la società del benessere e l’egoismo in qui si vive fa dimenticare certi valori.

30 Aprile alle 20:14

Percorro spesso questa strada e vedo sempre macchine che la percorrono a velocità elevata superando anche la doppia riga.

23 Aprile alle 17:13

E’ imbarazzante. Sempre domande facilissime a lei, nel duello finale, e agli altri sempre più difficili. Ma come si fa a non notarlo? E’ evidentissimo. Ieri sera le uniche due domande meno demenziali (ma comunque facili) non le ha neanche sapute. E l’altro le aveva molto più difficili Che pagliacciata.

22 Aprile alle 19:51

La pericolosita’ non e’ della strada , ma di chi la usa senza usare il cervello ! Con il rispetto del codice stradale queste due persone sarebbero ancora vive !

22 Aprile alle 19:01

E’ palese che la regia piloti le domande a suo piacimento.
Dovrebbero essere estratte a sorte non dettate dallo schermo del presentatore.

22 Aprile alle 10:02

Vi rode perchè è piemontese?Ha stile umiltà,non è caciarona ne tamarra.E’ inteligente saproporsi con stile vero Sabaudo.

22 Aprile alle 08:53

Cos’è vi rode perchè arriva dal Piemonte?.Ha stile non è tamarra,caciarona.Veste con eleganza,senza ostentazioni.Ha un vero stile Sabaudo.Vi rode questo?

22 Aprile alle 08:47

Mi chiamo sara o presentato la domanda del reddito di cittadinanza e ancora non o ricevuto ne e-mail e ne messaggio cosa vuol dire che non e stata accettata?

21 Aprile alle 21:38

Questa campionessa ha già vinto abbastanza, cosa ne dite? È ora che si tolga dalle scatole. Le domande che le fanno sono assai più facili di quelle che fanno agli altri. Bastaaaaaaaaa

21 Aprile alle 19:59

Sono perfettamente d’accordo! Soprattutto ai calci di rigore le fanno delle domande super facili, mentre all’altro sfidante vanno a scovare domande impossibili. Quando una persona viene favorita così, anche se può essere gradevole, diventa insopportabile!

21 Aprile alle 19:47

Secondo me sarebbe ora di mettere nel Regolamento un limite alle presenze dei “campioni”, magari legato al numero di vittorie, e dare a più persone la possibilità di vincere… non si tratta di Campioni veri e propri ma entra in gioco anche la fortuna…e sono fondi pubblici che prendono per gioco

21 Aprile alle 19:44

Mi piace un sacco Valentina, è dolce, sa un sacco di cose, è bellissima, ormai sono un suo fan sfegatato <3

21 Aprile alle 19:39

Posso andare in posta presentando il numero del protocollo del reddito di cittadinanza?

20 Aprile alle 21:24

Ma perché Insinna dice sempre le stesse cose? Gli suggerisco di parlare di meno e più lentamente, così riempirebbe lo stesso tempo. Gli suggerisco anche di cercare sul vocabolario dei sinonimi di “magnifico /a”

20 Aprile alle 08:46

Valentina è molto brava è modesta ed è molto carina, che non fa mai male in TV, e a me piace tantissimo!!!

20 Aprile alle 02:01

Valentina è bravissima, dolcemente timida, viso da “brava ragazza” e di certo lo è, seguo sempre l’Eredità, da quando c’è Valentina ancora con maggior piacere

19 Aprile alle 17:34

Stasera la facilità delle domande rivolte a Valentina nell’eliminatoria è stata imbarazzante.

18 Aprile alle 19:58

Secondo me sta guardando un altro film o siamo di fronte ad un caso di dislocazione temporale.

18 Aprile alle 08:27

Concordo

17 Aprile alle 19:52

Buon giorno noi siamo il gruppo storico Andrea Provana di Leinì possiamo venire alla sfilata del torneo di maggio ?

16 Aprile alle 14:16

Il problema delle scatole pizza velenoso per i consumatori è risolvibile solo se si applicassero le normative italiane che mirano alla tutela dei consumatori, proprio come facciamo noi.
Infatti, il nostro scatolificio si impegna da sempre nella realizzazione di cartoni pizza a norma di legge, utilizzando esclusivamente materiali di prima qualità: carte di pura cellulosa, senza contenuti di macero e inchiostri a base d’acqua senza metalli pesanti.

15 Aprile alle 11:27

Mi sorprende come nessuno obietti la grave differenza di difficoltà delle domande finali che propongono agli altri. A me è anche simpatica ma gli autori dovrebbero vergognarsi

13 Aprile alle 20:12