A Mappano ancora bollette con dicitura… Caselle.   Se ne discuterà nel consiglio di oggi, venerdì 29 novembre alle 18.

Ancora bollette…

Le proteste  dei residenti del Comune più giovane del Piemonte sono state accolte dal “Comitato per i Servizi”. A denunciare pubblicamente questa situazione paradossale la segretaria Rosanna Forno (nella foto): “Da quasi tre anni dall’insediamento del consiglio, ricevo ancora le utenze come se fossi sotto il comune di Caselle”.

Problemi di riconoscimento

Nonostante l’interesse mostrato dagli enti superiori, i problemi di “riconoscimento” dell’ente continuino a persistere. Continua Rosanna Forno: “ Non sono l’unica a ricevere bollette in cui vengo domiciliata a Caselle o, addirittura, a Mappano di Caselle. Capita anche ad alcuni miei conoscenti che risultano abitare ancora a Borgaro. Peccato che siamo residenti nel Comune di Mappano…”.

Spiega l’assessore Battaglia

Pare sia un problema di database d’aggiornare. Così giustifica l’assessore al bilancio Davide Battaglia: “Le varie compagnie sono state sollecitate più volte in due anni. Il problema riguarda le ditte che devono aggiornare i database. Questa criticità non esiste, invece, per gli enti pubblici”. Si ricorda che il codice d’avviamento postale è 10079. Questo è da inserire in ogni tipo di corrispondenza diretta a Mappano.

Leggi anche:  Monopattino sbatte contro un pullman, è in prognosi riservata