Alcuni disagi per allagamenti e lievi smottamenti in provincia di Torino per l’allerta maltempo.

Allerta maltempo

Prosegue il livello di allerta per le condizioni meteo che interessano, in queste ore, Piemonte e Provincia di Torino. Nel corso delle ultime ore, infatti, la grande quantità di acqua precipitata sul territorio ha avuto come effetto quello di ingrossare la portata dei corsi d’acqua. Ma non solo, perché su tutto il territorio sono stati registrati alcuni fenomeni di allagamenti dei campi dedicati alla coltura e qualche piccolo smottamento, soprattutto nelle zone collinari.

Il Po sorvegliato speciale

Al centro dell’attenzione c’è il livello del fiume Po lungo tutto il suo percorso piemontese e della Città Metropolitana. Nelle ultime ore, in particolare a Torino, il livello del corso d’acqua ha raggiunto livelli sopra la soglia di guardia. Per questo il corso d’acqua è sotto il costante monitoraggio dei tecnici del Comune, della Protezione civile e della Polizia Municipale. Nei pressi dei Murazzi, inoltre, l’acqua ha superato il livello della massicciata, allagando l’area pedonale.

Leggi anche:  Iniezione letale ai due figli, infermiera poi si uccide

La situazione sul nostro territorio: si teme la piena del fiume Po

Esondazioni a Pancalieri e in provincia

Nelle ultime ore sono stati inoltre registrati fenomeni di allagamenti anche a Pancalieri (provincia di Torino) e a Bussoleno, in Val di Susa. Sul posto sono attivi i tecnici dell’emergenza di protezione civile ed enti comunali del territorio.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!