Altra notte agitata per colpa del maltempo in Canavese, tra alberi caduti, allagamenti e problemi elettrici.

Altra notte agitata per colpa del maltempo in Canavese

E’ stata un’altra nottata agitata. Il maltempo che si è abbattuto su parte del territorio del Canavese ha tenuto in appressione molte persone. Tra alberi caduti, allagamenti di vario tipo ed entati, smottamenti e problemi dovuti all’energia elettrica, quelle tra martedì 7 e mercoledì 8 agosto sono state ore agitate. Per fortuna, però, non si registrano persone ferite.

Sottopasso di Rivarolo nuovamente chiuso

Tra i luoghi interessati dalle precipitazioni abbondanti c’è stato, nuovamente, il sottopasso di Rivarolo. Il quale è stato chiuso, mentre sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale, la Protezione civile anche i Vigili del fuoco. Infatti, è caduto sia un palo della luce che un albero sempre nella stessa zona, aumentando così le problematiche.

Albero caduto nella Provinciale: paura per alcuni automobilisti

Attimi di paura, inoltre, per alcuni automobilisti che lungo la Provinciale 222, nella zona della circonvallazione di Rivarolo, si sono imbattuti in un albero caduto in mezzo alla strada. Anche in questo caso non si registrato danni alle persone. I fulmini hanno poi mandato in corto alcuni elettrodomestici, mentre disagi si sono registrati pure nella zona di Locana e delle Valli.

Leggi anche:  Nuovi voli da Torino alla città della serie Tv Skins in Inghilterra