ROBASSOMERO – Ancora uno schianto, ancora un lutto lungo la “strada della morte”. E’ accaduto intorno alle 2,30 di oggi, sabato  26 agosto. La vittima è un uomo di 45 anni. 

ROBASSOMERO – Ancora uno schianto, ancora un lutto lungo la “strada della morte”. E’ accaduto intorno alle 2,30 di oggi, sabato  26 agosto. La vittima è un uomo di 45 anni, Marco V., residente a Vinovo, alla guida di una Fiat Punto Abarth. la vettura è finita contro il  muro esterno  della tenuta la Mandria forse a causa del malore del guidatore o della forte velocità. Sono intervenuti i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Nole e i colleghi di Torino  per estrarre il corpo dalle lamiere, ma per l’autista del veicolo non c’è stato nulla da fare. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri della Compagnia di Venaria.