Arrestato dopo aver perseguitato una donna. Con lei aveva avuto una storia extraconiugale.

Arrestato dopo aver perseguitato una donna

Gli agenti della Polizia hanno arrestato un uomo che nei giorni scorsi stava perseguitando una donna. Si trattava dell’ex convivente, la quale aveva chiuso la storia dopo aver scoperto che lui non aveva mai lasciato la moglie.  L’uomo, però, non si è arreso ed ha ripetuto infastidito la vittima, l’ultima volta a fine novembre.

La donna lo aveva denunciato qualche giorno prima

Messaggi assillanti, continue richieste di rivedersi, appostamenti sotto casa o l’ufficio di lei. La donna aveva denunciato tutto questo nelle settimane scorse, perché temema per la propria incolumità. Dopo aver sospeso la condotta delittuosa, l’uomo ha nuobamente ripreso i comportamenti molesti, utilizzando una nuova utenza telefonica.

Si è presentato sotto casa e ha suonato il citofono

Finché qualche giorno fa si è presentato sotto casa della vittima, suonando insistentemente al citofono affinchè scendesse. A quel punto, la ex ha chiamato il 112 NUE temendo la situazione potesse degenerare. I poliziotti si sono portati sul posto e hanno così proceduto all’arresto.