Atti sessuali nei confronti di un 14enne: nei guai una donna. Intervento dei carabinieri di Leini.

Atti sessuali nei confronti di un 14enne: nei guai una donna

Sarebbe responsabile di atti sessuali nei confronti di un minorenne. In più, è accusata anche della cessione di sostanza stupefacente.  A finire nei guai una donna: alla 42enne, che risiede nella provincia di Torino, è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

La relazione intima con un amico della figlia

Sono stati i carabinieri della Stazione di Leini ad intervenire per la notifica dell’ordinanza. La donna avrebbe avuto una relazione intima con un ragazzo di 14 anni. Il giovane sarebbe un amico della figlia della 42enne. I due, insieme, avrebbero anche consumato della droga.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Leini

La relazione, da quanto si apprende dalle forze dell’ordine, sarebbe durata da dicembre del 2017 sino al gennaio scorso.  Le attività di indagine sono state condotte dai carabinieri della Stazione leinicese, sotto la direzione ed il coordinamento della Procura di Ivrea.

Leggi anche:  Spacciatore in bicicletta arrestato dai poliziotti