Bambina cade sugli sci a Usseglio, era sulle piste per una sessione di allenamento con lo sci club di Cesana.

Bambina cade sugli sci a Usseglio

Sono gravi le condizioni di una bambina di appena 10 anni di Villarbasse che nella tarda mattinata di ieri, mercoledì 16 gennaio 2019 è caduta sulla pista da sci di Pian Benot, in Val di Viù.

Solo poche settimane fa, a pochi chilometri di distanza un altro terribile incidente, quello dove la piccola Camilla, 9 anni appena, perse la vita a Sauze d’Oulx.

La dinamica

Secondo le prime informazioni la piccola era appena giunta sulle piste insieme ai compagni dello sci club di Cesana per allenarsi nella specialità del super gigante. Le piste del comprensorio sono aperte al pubblico solo nel weekend mentre durante la settimana sono molti gli sci club che le utilizzano per gli allenamenti. Sembra che la piccola dovesse ancora iniziare la preparazione vera e propria e abbia deciso di riscaldarsi sciando in campo libero, fuori dalle piste vere e proprie ma in una zona tranquilla, non difficile, soprattutto per gli atleti agonisti. Dinamica questa che rende ancor più incomprensibile come la piccola sia potuta cadere così rovinosamente. Sembra infatti che la ragazzina sia andata oltre la zona innevata artificialmente finendo con gli sci sul prato e rovinando poi per alcuni metri fin dentro ad una piccola roggia non protetta da recinzioni.

Leggi anche:  Incidente in autostrada a Chivasso, due anziani incastrati in auto

I soccorsi

Immediatamente soccorsa la piccola è stata immediatamente stabilizzata ed elitrasportata con codice di massima gravità all’ospedale Regina Margherita di Torino dove ora si trova ricoverata nel reparto di rianimazione. Ha riportato un trauma cranico e una trauma toracico e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.