Bilancio operazione Lungodora Napoli. Il bilancio dell’operazione effettuata nella giornata di oggi nella zona di Lungo Dora Napoli e Ponte Mosca (corso Giulio Cesare nel quartiere Aurora, in prossimità di porta Palazzo e del Balon).

Bilancio operazione Lungo Dora Napoli

Otto arresti, una denuncia, quaranta persone controllate e due bar chiusi questo il bilancio del blitz dei carabinieri della compagnia Oltre Dora nel quartiere. I carabinieri hanno fermato quaranta persone, quasi tutte africane.
8 persone sono state arrestate per detenzione e spaccio di droga e una persona è stata denunciata per detenzione di sostanza stupefacente.

Controlli nei locali pubblici

Le verifiche hanno riguardato anche i locali pubblici di Lungo Dora Napoli: sei bar controllati dai carabinieri. Ai titolari di due bar sono state sospese momentaneamente le licenze perché all’interno dei locali sono stati trovati dei lavoratori in nero. I controlli di oggi rientrano in un piano straordinario disposto dal comando provinciale per contrastare l’attività di spaccio e la criminalità diffusa.

Leggi anche:  Tagga il maiale a Favria: caccia a chi abbandona rifiuti nell'area industriale

I complimenti della Appendino

Sono arrivati anche i complimenti via Twitter della sindaca Chiara Appendino: “Ringrazio i carabinieri che proseguono operazioni del piano di contrasto allo spaccio e alla microcriminalità”.