Campo nomadi via Germagnano. Prosegue l’attività operativa della Polizia di Stato, riguardante controlli straordinari del territorio ad alto impatto, disposti dal Questore Messina.

Campo nomadi via Germagnano

Nei giorni scorsi è stato ripetutamente controllato il campo nomadi di via Germagnano. L’attività ha visto l’impiego, oltre che del personale del Commissariato Madonna di Campagna, di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte.

Quattro espulsioni

Gli agenti hanno identificato e sottoposto a controllo oltre 50 persone, la maggioranza delle quali straniere. Una donna è stata accompagnata presso il locale Ufficio Immigrazione, e al termine delle verifiche, per la cittadina macedone è scattata l’espulsione.
Per tre cittadini rumeni è scattato l’allontanamento dall’Italia, uno di essi è stato già rimpatriato, gli altri due sono trattenuti nel C.P.R. (Centro permanente per il Rimpatrio) di Torino in attesa del rimpatrio.

Indagini riguardanti il lancio di sassi verso auto

Nel corso dell’attività sono state effettuate perquisizioni anche in relazione al fenomeno dei lanci di sassi in direzione di autovetture.