Ciclista investito sulla direttissima della Mandria, aveva 61 anni ed era molto conosciuto nelle Valli di Lanzo.

Ciclista investito sulla direttissima della Mandria

Incidente mortale ieri sera, martedì 12 febbraio 2019, attorno alle 22.45 sulla direttissima della Mandria. Un ciclista Pierangelo Olivetti, 61 anni, residente a Germagnano, è deceduto sul colpo dopo dopo essere stato investito da un’auto, ala Alfaromeo Mito.

La dinamica

Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, dipendente della cartiera di Front. Sotto choc ma illeso invece l’uomo alla guida dell’auto, un lanzese di 33 anni. La dinamica di quanto accaduto è ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Venaria che sono intervenuti ieri sera per tutti i rilievi.

Cordoglio in tutte le Valli di Lanzo dove “Campet”, così lo chiamavano tutti, era molto conosciuto.