Amore non corrisposto, dà fuoco alla cantina dell’ex fidanzata. L’uomo, un 59enne, è stato arrestato e accompagnato al carcere Lorusso e Cutugno di Torino.

Amore non corrisposto

Il copione è sempre lo stesso. Lui che assilla l’ex fidanzata. Continui no da parte della donna che scatenano anche diverbi, fino alle minacce.

Dà fuoco alla cantina dell’ex

Mercoledì sera, intorno alle 18.30, l’ennesima lite tra i due ex fidanzati. Ad un certo punto lui le dice: «Vado a dare fuoco alla cantina». E così è stato. L’uomo, un 59enne pregiudicato, ha dato fuoco ad una coperta nella cantina della palazzina della donna che non voleva in alcun modo ricominciare la relazione con l’uomo.

I soccorsi

Immediata la richiesta di aiuto al 112. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno spento il rogo e i carabinieri di Pinerolo che hanno individuato l’uomo e l’hanno arrestato. L’uomo è stato accompagnato al carcere Lorusso e Cutugno di Torino.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  "Il diritto di mentire": nuovo processo sul caso Ruggiero

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!