Evade da casa due volte in cinque giorni: finisce in carcere a Ivrea.

Evade da casa arrestato

Un 38enne di Ivrea  evade da casa   per ben due volte in cinque giorni ed è finito in carcere. I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea  lo hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Ivrea il 7 agosto. Si tratta di B.I., 38enne pregiudicato residente a Ivrea. Il Tribunale eporediese ha sostituito la misura cautelare dei arresti domiciliari con quella della custodia in carcere.

Beccato due volte in 5 giorni

L’ordinanza del Tribunale  è scattata dopo che i carabinieri hanno denunciato il 38enne per  evasione. Come detto per ben due volte in cinque giorni  in occasione di altrettanti controlli, si era allontanato senza autorizzazione dalla sua abitazione, dove era stato sottoposto agli arresti domiciliari lo scorso maggio. Dopo le formalità di rito, per B.I. si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.