Falsi tecnici e truffatori porta a porta in azione a Valperga. L’allarme arriva questa volta direttamente dalla pagina ufficiale Facebook del Comune di Valperga.

Falsi tecnici

L’allarme arriva questa volta direttamente dalla pagina ufficiale Facebook del Comune di Valperga: falsi tecnici e truffatori porta a porta in azione. Dal Municipio con un messaggio dettagliato si mettono, infatti, in guardia i cittadini, invitandoli nel dubbio a contattare le forze dell’ordine.

Il messaggio del sindaco

«A seguito di episodi accaduti di recente in Comuni limitrofi segnalati dai Carabinieri della compagnia di Ivrea al sindaco, Gabriele Francisca – si legge nell’avviso – è nostro dovere avvisare i cittadini e soprattutto gli anziani, di fare molta attenzione a chi aprite la porta. Ci sono personaggi che si spacciano per controllori dell’acqua o quant’altro. Una volta entrati cercheranno di farvi mettere tutti i preziosi in un preciso posto e poi cercheranno di distrare chi è in casa facendo finta di eseguire dei test.

Abiti simili a quelli dei Carabinieri

«A quel punto – continua il primo cittadino – mentre uno conduce i così detti controlli l’altro si impadronisce di tutti i preziosi e/o soldi che trova in casa. Finito i test tranquillizzano dicendo che è tutto a posto e se ne vanno con il bottino, lasciando ignaro il mal capitato. Purtroppo queste persone sono molto furbe e preparate, sono riuscite ad ingannare anche i più attenti. Questi truffatori usano abiti simili a quelli di Carabinieri, Polizia di Stato o vigili quindi fate molta attenzione. Occhi aperti e nel caso notaste qualcuno di sospetto con queste caratteristiche, avvisate le forze dell’ordineper gli accertamenti: Carabinieri di Cuorgnè: 0124657011 o il 112» .