Una folla commossa ha presenziato questa mattina al funerale operaio annegato nella notte fra lunedì e martedì nel sottopasso fra Rivarolo e Feletto.

Funerale operaio annegato a Feletto

Si sono svolti questa mattina, alle 10 presso la chiesa di Favria i funerali di Guido Zabena, morto annegato intrappolato nella sua auto nella note fra lunedì e martedì scorso nel sottopasso allagato fra Rivarolo e Feletto.

Tantissimi i presenti

Molti i presenti per l’ultimo saluto al 51enne operaio della Dayco di San Bernardo di Ivrea. Tantissimi i colleghi, e gli amici che si sono stretti attorno alla famiglia, presenti anche il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno e l’assessore Leone, oltre al sindaco di Favria Vittorio Bellone.

Aperta l’inchiesta

Intanto la Procura di Ivrea ha aperto un inchiesta, affidata al pm Chiara Molinari, per accertare se ci siano state eventuali responsabilità, un atto dovuto. L’ipotesi di reato, per ora a carico di ignoti, è di omicidio colposo. La Procura attende la relazione finale dei vigili del fuoco, intanto ha acquisito la documentazione dal Comune su quel tratto di strada.