Identificati i vandali che hanno danneggiato il Cardiovan del Cardioteam Foundation O.n.l.u.s. che da settembre stazionava in piazza Boschiassi e che offriva alla cittadinanza visite gratuite di screening dell’aneurisma dell’aorta ascendente.

Identificati i vandali che hanno danneggiato il Cardiovan

Sono stati gli stessi vandali, come spesso ormai accade, a postare il video sui social fieri di ciò che avevano fatto. Sono un 17enne e due 18enni di Caselle i protagonisti dell’atto vandalico della notte fra domenica e lunedì.

Denunciati

Si sono ripresi con il cellulare mentre saltavano sul tetto dal caravan e lo danneggiavano, mentre gli altri incitavano. I ragazzi sono stati identificati dai carabinieri di Caselle e denunciati. Ai militari hanno spiegato che si trattava di una sorta di “prova di coraggio”.

LEGGI ANCHE: Teppisti danneggiano cardiovan, indagini in corso