E’ rimasto coinvolto in un brutto incidente nel cuneese un settantenne centauro di Ciriè. Soccorso dal 118 le sue condizioni non sarebbero gravi.

Incidente nel cuneese

Se la caverà con un mese di prognosi il motociclista settantenne di Ciriè, G.M., rimasto coinvolto nella giornata di domenica scorsa, 7 aprile 2019, in un incidente stradale in provincia di Cuneo. L’incidente è accaduto in frazione Cantarana di Ormea.

La dinamica

Ha avuto la peggio proprio G. M., il pensionato di Cirié, che è finito in ospedale. L’incidente stradale è avvenuto sulla statale 28 a Cantarana, frazione di Ormea, in valle Tanaro nel Cuneese. L’uomo, 70 anni, era alla guida di una motocicletta che si è scontrata, per cause da accertare, con un furgone. Ad avere la peggio è stato proprio il centauro.

I soccorsi

L’uomo, sempre cosciente è stato soccorso e stabilizzato dai sanitari del 118 ed è poi stato trasportato all’ospedale Santa Croce di Cuneo in elisoccorso. Le sue condizioni, tuttavia, non sembrano gravi: se la caverà in trenta giorni. L’incidente stradale è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Mondovì che ne stanno ricostruendo la dinamica.