Incidente sulla SP460, l’ennesima tragedia sulla Provinciale. Tre auto coinvolte, due vittime e un uomo elitrasportato al CTO.

Incidente sulla SP460

Sono una ragazza di 23 anni di Alice Superiore e un uomo di 52 anni di Rivarolo Canavese le vittime del terribile incidente di oggi pomeriggio intorno alle 15.30 sulla Sp460 fra Leini e Lombardore.

Le vittime

A perdere la vita sono stati la ragazza al volante della Fiat 500, Denise Puglia, una studentessa di appena 23 anni, e l’uomo al volante dell’Alfa 156, Angelo Raffaele Torchia, residente a Rivarolo Canavese. Al volante della Passat un uomo di Feletto che è stato elitrasportato al CTO, ferite ma in modo lieve anche le due donne torinesi che erano in macchina con lui. La ragazza che si trovava sulla 500 sul lato passeggero è stata portata all’ospedale di Ciriè in codice giallo e se la caverà con qualche settimana di prognosi.

La dinamica

La dinamica dell’incidente è al vaglio degli inquirenti. Come detto sono tre le auto coinvolte, un’Alfa Romeo 156 sportwagon, una Fiat 500, e una Passat. L’impatto è stato tremendo e la Fiat 500 è carambolata oltre il guardrail di protezione finendo nella scarpata a lato della carreggiata. La Provinciale è rimasta chiusa per diverse ore per permettere i rilievi e la rimozione dei mezzi incidentati. Si tratta dell’ennesimo incidente mortale su una strada tanto trafficata quanto pericolosa.

Leggi anche:  Valli di Lanzo al buio: prosegue il lavoro dei tecnici Enel in Piemonte per ripristinare l'energia elettrica

LEGGI ANCHE: Tragico incidente sulla SP460, due persone decedute una in gravissime condizioni | FOTO