La tentata aggressione sessuale si è consumata nel pomeriggio di sabato al binario 3 della stazione di via Nigra.

Tentata aggressione sessuale

I fatti risalgono al pomeriggio di sabato scorso, 29 giugno 2019, quando alla stazione ferroviaria di corso Nigra a Ivrea un uomo ha tentato di aggredire sessualmente una donna che si trovava in compagnia di un bimbo piccolo all’interno di un passeggino.

I fatti

Quando l’aggressore ha tentato di palpeggiare il seno della donna lei si è messa ad urlare attirando l’attenzione di un giovane su subito è andato in suo soccorso. L’aggressore ha tentato l’approccio proponendole una cena presso la sua abitazione e prestazioni sessuali. Lei si è difesa: lo ha respinto e si è messa ad urlare.

L’arresto

Gli agenti del Commissariato di Ivrea hanno arrestato l’uomo, un italiano di 63 anni con precedenti di Polizia, per il reato di tentata violenza sessuale.