Lancio di uova: teppisti in azione. A Robassomero e Mappano. Vandali in azione nel Ciriacese. Si sono verificati due lanci di uova a Mappano e a Robassomero.

Uova contro anfiteatro…

Nella notte tra giovedì 31 ottobre e venerdì 1 novembre “ i soliti idioti” hanno preso di mira la porta d’ingresso dell’anfiteatro “Fabrizio De André”. Qualcuno si è divertito a lanciare uova contro l’edificio di piazza XXV Aprile. Solo nella tarda mattinata di sabato 2 novembre si è fatta la spiacevole scoperta. L’auspicio è individuare i responsabili.

…E a Mappano in via Marconi

Le uova sono state scagliate contro la facciata di un palazzo in via Marconi a Mappano. L’episodio  è accaduto tra il 31 ottobre e il primo novembre. Solamente due settimane prima era successo un episodio simile. Ma la stazione dei carabinieri di Leini sta compiendo le indagini che avrebbero stretto il “cerchio” sui giovani responsabili. Commenta il presidente del consiglio comunale Sergio Cretier: “Ritengo che questi siano gesti di grande maleducazione. Speriamo di riuscire a punire i colpevoli”. Per loro scatterà la denuncia al Tribunale dei Minori.

Leggi anche:  Cuorgnè-Castellamonte: tenta il suicidio, salvato dai Carabinieri

Le telecamere nel 2020?

A Mappano il 2019 è stato un anno di atti teppistici. Dalle lampade divelte nell’area di via Borgaro fino alle sassate all’ingresso della primaria. Per poi continuare con ben due roghi ai cassonetti dell’isola di via Generale Dalla Chiesa. Questi episodi d’inciviltà hanno imposto alla maggioranza del sindaco Grassi  un nuovo ragionamento sulla videosorveglianza. L’anno scorso si sono stanziati 20 mila euro. Sicuramente i fondi a disposizione per le telecamere saranno incrementati.