Multa da  6 mila euro alla carrozzeria. Per abbandono di rifiuti. E’ accaduto a Ciriè.

Multa da 6 mila euro

In arrivo una multa di 6 mila euro per una carrozzeria del Ciriacese. La Polizia Locale di Ciriè ha denunciato una ditta della zona per abbandono di rifiuti nell’area di via Grande Torino. Dichiara il comandante, il commissario Roberto Macchioni: “A fine agosto c’è giunta una segnalazione in comando. Abbiamo rinvenuto decine di pezzi di paraurti e altri elementi in un prato vicino all’ecostazione. Dopo alcune settimane, si è risalito all’autore del gesto. Stiamo svolgendo ulteriori verifiche sulla provenienza di questi pezzi di ricambio”.

Sotto sequestro

Il grosso cumulo di detriti è stato immediatamente posto sotto sequestro. Quindi si sono svolte le indagini. I fatti sono stati ricostruiti anche tramite i filmati ripresi dalle telecamere della struttura del Sia. A quanto pare è la prima volta che l’impresa protagonista della vicenda assume questo tipo d’atteggiamento.

Ditte specializzate

Spiega il comandante Macchioni: “Fin dal primo momento ci siamo resi conto che si trattava di oggetti per uso professionale. Le carrozzerie si devono avvalere di ditte specializzate per lo smaltimento dei rifiuti. Non si possono utilizzare le normali ecostazioni”.