Pezzi di auto a fuoco nei boschi di Ozegna ieri sera, martedì 27 febbraio.

Pezzi di auto a fuoco nei boschi di Ozegna

La segnalazione ai Vigili del fuoco è arrivata intorno alle 18.30: “Va a fuoco il bosco, vicino ad Ozegna”. Quando però i volontari di Rivarolo sono arrivati, si sono trovati di fronte ad alcuni pezzi di auto, dati alle fiamme. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 27 febbraio.

Sul posto anche i Carabinieri di Castellamonte

A quel punto la questione è mutata radicalmente e sono stati chiamati i Carabinieri. Sul posto sono giunti i militari della stazione di Castellamonte, che hanno fatto tutti gli opportuni accertamenti. Da quello che si è potuto capire, la vettura in questione, o meglio ciò che ne resta, sarebbe una Fiat 500.

Incendiati una decina di pneumatici

Sul luogo dell’incendio sono stati ritrovati solo alcune parti del mezzo, che è stato “cannibalizzato” in maniera pesante. L’auto è stata tagliata a pezzi e quasi tutte le parti asportabili non erano presenti. Tagliate anche i numeri del telaio. Per dare fuoco alla carcassa sono stati, invece, utilizzati una decina di pneumatici.