Provoca incidente e da in escandescenza, un 24enne di Bolzano è stato arrestato dai carabinieri per danneggiamento aggravato, resistenza, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per oltraggio.

Provoca incidente e da in escandescenza

Incidente l’altra sera a Torino. Un 24enne di Bolzano, M. Z., era ubriaco quando, al volante di un’auto percorreva a folle velocità via Lauro Rossi e all’altezza dell’incrocio con via Martorelli non ha rispettato il semaforo rosso andando a scontrarsi con l’auto condotta da un 36enne di Castellamonte.

Ferito un uomo di Forno

A bordo dell’auto centrata dal 24enne anche un uomo di 41 anni di Forno Canavese che è stato portato in codice giallo all’ospedale San Giovanni Bosco. Un’altra auto è rimasta coinvolta nella carambola finendo la sua corsa contro la saracinesca di un negozio.

24enne arrestato

A seguito del sinistro l’auto del 24enne ha preso fuoco rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono giunti anche i carabinieri e a questo punto il ragazzo ha dato in escandescenze prendendo a calci il finestrino della dell’auto dei militari mandandolo in frantumi e aggredendo poi i carabinieri stessi. Il giovane è stato arrestato per danneggiamento aggravato, resistenza, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per oltraggio.