Rubava le offerte in Chiesa: arrestato dopo essere stato filmato dalle telecamere installate dai Carabinieri. L’episodio a San Francesco al Campo.

Rubava le offerte in Chiesa

Da un po’ di tempo la cassetta delle offerte della chiesa San Francesco D’Assisi veniva regolarmente saccheggiata. Così i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sistemato una telecamera all’interno del luogo di preghiera per pizzicare il ladro che rubava il denaro.

Serbo in manette

E nella giornata di giovedì 9 maggio, i militari hanno sorpreso D. N., 42 anni, nazionalità serba, domiciliato in Strada Aeroporto a Torino, intento a rubare le offerte di giornata. Un bottino di circa una decina di euro. L’uomo è finito poi per direttissima davanti al banco del giudice Anna Mascolo del Tribunale di Ivrea. La sentenza è attesa a luglio.

Lo stratagemma

L’uomo usava un fil di ferro e delle pinzette per sopracciglia che infilava nella cassetta delle offerte. E’ stato arrestato con l’accusa di tentato furto. Nel corso dell’arresto un carabiniere è finito a terra procurandosi una contusione alla spalla e all’anca destra. Il militare si è costituito parte civile nel processo.