Un panificio è stato chiuso ieri, martedì 28 maggio in seguito ad un intervento effettuato dagli agenti di polizia di Stato e dagli ispettori dell’Asl Torino e dell’Ispettorato del lavoro per cibo mal conservato.

Alimenti mal conservati

Cibo mal conservato, è questa la causa della maxi multa di 13 mila euro per il titolare di una panetteria di Torino.

Il sequestro

Il sequestro riguarda 95 chili di alimenti mal conservati di cui oltre 60 chili di pasta per brioches.  I prodotti erano in congelatori in un locale interrato, dove risultavano esposti alla sporcizia e conservati in sacchetti inidonei.

Leggi anche:  Macellaio vende alimenti scaduti maxi sanzione

Allarme Escherichia coli negli alimenti, ritirati lotti a rischio

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Leggi anche:  Non si rassegna alla fine del rapporto e tenta di investire la ex