Un’altra giornata impegnativa per i volontari della XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino.

Soccorso alpino impegnato oggi in Canavese

Sono stati ben due gli interventi per i quali sono stati chiamati oggi i volontari del soccorso alpino in Canavese. Nel primo caso a Locana, dove ha perso la vita un 72enne di Caluso; nel secondo caso hanno soccorso un 51enne svizzero a Traversella.

Cercatore di funghi morto a Locana

Verso le 12.00, sopra Locana, in località Serai, un gruppo di persone stava cercando funghi quando uno di loro è scivolato e precipitato per circa 80 metri, morendo sul colpo. Si tratta di  Andrea Alerio classe 1946, residente a Caluso. La squadra dei volontari della Stazione di Locana non ha potuto far altro che recuperare la salma e trasportarla al cimitero di Locana.

Intervento a Traversella

Alle 14 circa, un’escursionista svizzera, G. C. classe 1967 residente a Friburgo percorreva il sentiero che da Traversella porta al Rifugio Piazza quando, per una scivolata, cadeva malamente procurandosi la sospetta frattura del malleolo sinistro. Il gestore del Rifugio accorreva e le prestava i primi soccorsi, poi interveniva la squadra dei volontari della Stazione di Ivrea che immobilizzavano l’arto infortunato e con la barella Lecco la trasportavano in paese, dove attendeva l’ambulanza del 118, che la trasportava all’ospedale di Ivrea.