Spara al vicino: rischia 8 anni. Accade a Corio.

Spara al vicino

Il 13 settembre del 2018 sparò  4 colpi di pistola, calibro 6,35,  al vicino di casa, R.G., 72 anni,  ferendolo al gluteo destro. Adesso  Giulio Nappo, 82 anni, difeso dall’avvocato  Celere Spaziante, rischia una condanna a 8 anni di carcere.

Udienza a Ivrea

Nella mattinata di ieri, giovedì 7 novembre, si è svolta presso il Tribunale di Ivrea l’udienza preliminare del processo per rito abbreviato. L’anziano è accusato di  tentato omicidio con l’aggravante della premeditazione. L’episodio  accadde  il 13 settembre  2018 a Case Perino, località di Corio, intorno alle 10,30.

Ennesima lite

I carabinieri della Compagnia di Venaria  hanno accertato durante le indagini come tra i due vicini di casa i rapporti fossero da tempo pessimi.  Quelal mattina, dopo l’ennesimo litigio, Giulio Nappo estrasse,  una pistola semiautomatica,  modello “Imperial” e sparò 4 colpi  in direzione del rivale. Uno di questi colpì R.G., al gluteo destro.

Sentenza il 18 novembre

Mentre il ferito veniva soccorso dal personale del 118 ed elitrasportato al Cto per essere operato Giulio Nappo andò a costituirsi ai carabinieri della vicina stazione di Corio. La sentenza verrà pronunciata il 18 novembre.

Leggi anche:  A fuoco la sede della Federazione calcio balilla a Feletto | FOTO