Tenta il suicidio nella Dora a Ivrea ma viene salvato dagli agenti della polizia municipale.

Tenta il suicidio nella Dora a Ivrea

Tragedia sfiorata sabato pomeriggio, 27 luglio 2019, a Ivrea. Un uomo di 44 anni, italiano, residente a Loranzè, si è gettato nella Dora Baltea all’altezza di via Guarnotta. E’ stato un agente della polizia municipale a gettarsi immediatamente dietro di lui e a riportarlo a riva. Altri agenti lo hanno poi messo in salvo e l’uomo è stato accompagnato all’ospedale di Ivrea per accertamenti

Secondo tentativo

L’uomo aveva già tentato poco prima di togliersi la vita dal Ponte Vecchio ma alcuni passanti lo avevano fatto desistere così il 44enne si era allontanato per riprovarci poi, appunto nei pressi di via Guarnotta.

I motivi del gesto

L’uomo ha raccontato agli agenti di soffrire a causa di problemi familiari e di voler per questo togliersi la vita.

Sul posto sono giunti anche gli uomini della Polizia di Stato, i Vigili del Fuoco e gli uomini del 118.