Tre pusher arrestati a Torino: spacciavano crack e cocaina. Due sono stati fermati in corso Vercelli; il terzo in piazza della Repubblica.

Tre pusher arrestati

Lunedì sera, poco prima delle 20, gli agenti del Commissariato Centro hanno visto in Piazza della Repubblica tre giovani confabulare tra di loro. Avvicinandosi, i poliziotti si sono resi conto che era in atto una compravendita di stupefacenti. Alla vista degli agenti il venditore, un cittadino senegalese di 44 anni, si è dato alla fuga lanciando per terra la sua bici.

La fuga

Nonostante ciò gli agenti sono riusciti a fermarlo appurando che lo straniero aveva appena ceduto crack ai due ragazzi. A seguito di accertamenti, è emerso che l’uomo era anche destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino a marzo del 2018.

In corso Vercelli

Solo tre giorni prima, sempre gli agenti del Commissariato Centro, avevano arrestato altri due pusher, un cittadino gabonese di 34 anni e un senegalese di 25, fermati in corso Vercelli. Nella circostanza i poliziotti avevano recuperato quasi una trentina di cocaina.