Treno deragliato a Segrate, intervento in corso in stazione.

Treno deragliato a Segrate. Intervento in corso

Ambulanze, Vigili del fuoco, carabinieri e Polizia locale sono intervenute sul luogo del disastre, a Segrate. Un treno delle ferrovie Trenord è deragliato a Segrate, nel milanese. Il convoglio con molti pendolari a bordo era partito questa mattina alle 5.32 da Cremona ed era diretto a Milano Porta Garibaldi. L’incidente è avvenuto intorno alle 7.

Trenord ha annunciato disagi sulla circolazione, che potrebbero coinvolgere gran parte della Lombardia.

Ci sarebbero due morti

Due morti accertati e decine di feriti ma ci sarebbero ancora persone incastrate fra le lamiere.

Sul posto anche l’elisoccorso del 118. Continuano le operazioni di soccorso dei passeggeri.

Le testimonianze

“Il treno stava andando a piena velocità, abbiamo sentito un po’ ballare il vagone – hanno raccontato alcuni testimoni – Poi il rumore della frenata, le scintille e la puzza di fumo”. Uno scenario apocalittico. “Uno spavento tremendo, da far fermare il cuore”, ha aggiunto qualcun altro. Alcuni, incastrati nel vagone, sono usciti passando dal finestrino.

Leggi anche:  Sciacallaggio a Genova fra le case degli sfollati: tre donne arrestate

La comunicazione di Trenord

Trenord ha annunciato il fatto con un tweet poco dopo le 8. Nella nota si dà notizia dell’interruzione dei collegamenti ferroviari fra le stazioni di Treviglio e Milano in cui si parla di “un inconveniente tecnico a un treno”.