Multa da 5 mila euro a venditore abusivo. E’ accaduto nei giorni scorsi a Ciriè.

Venditore abusivo multa da 5mila euro

Nel corso della costante opera di controllo del territorio a fini istituzionali attuato dai Finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza di Lanzo Torinese, competente sul territorio di 43 comuni delle Valli di Lanzo e del Ciriacese, venerdì 8 febbraio i militari hanno individuato, nei pressi dell’Ospedale di Ciriè, un venditore abusivo completamente privo della prescritta licenza per il commercio ambulante.

Guardia di Finanza

Il venditore abusivo è quindi finito nei guai. Il soggetto, E.K.E.M., un cittadino marocchino di 22 anni, è stato notato dai pattuglia di militari mentre era intento a porre in vendita merce di vario genere.  I Finanzieri hanno quindi provveduto alla contestazione della violazione amministrativa prevista per il commercio abusivo, che prevede una sanzione di 5.164,00 euro, nonché al sequestro amministrativo di accendini, accendigas e relative ricariche, cinture, calze, vestiario, fazzoletti di carta ed altro. La merce sottoposta a sequestro verrà distrutta.