Proviamo a pensare ad una zuppa rustica ai legumi. L’autunno è arrivato, diventa piacevole assaporare una scodella di zuppa, magari insaporita da un battutino di pancetta e ricca di legumi. La pioggia, il clima uggioso, il tempo instabile… Tornare a casa e trovare una piacevole zuppa calda permette di provare sensazioni del tempo che fu.

La ricetta della zuppa rustica

Iniziamo dagli ingredienti, per 6 persone. Servono 100g di fagioli borlotti secchi; 100g di fagioli cannellini secchi; 100g di fagioli neri secchi; 100g di fagioli rossi secchi; 50g di ceci secchi; 100g di lenticchie classiche secche; 100g lenticchie rosse secche; 100g di lenticchie verdi secche. E poi un gambo di sedano; una cipolla bianca; una carota medio-grossa; 70 g di pancetta; un mazzetto aromatico (salvia, rosmarino, timo); doppio concentrato di pomodoro; olio extra vergine di oliva, sale e pepe quanto basta e 2l di acqua calda.

Procedimento

Mettere in ammollo in acqua fredda tutti i legumi separatamente per circa 12 ore. Il giorno seguente pulire e frullare la cipolla, lavare il gambo di sedano e la carota e tagliarli a metà. Tagliare al coltello finemente la pancetta. Far soffriggere la cipolla frullata in una padella alta con l’olio, aggiungere quindi il sedano, la carota e la pancetta, scolare i fagioli e i ceci, metterli nella pentola, salare e pepare e coprire con abbondante acqua calda. Aggiungere due cucchiai da minestra di doppio concentrato di pomodoro, far cuocere per circa 15 minuti e aggiungere le lenticchie precedentemente scolate. Aggiustare il sapore con sale e pepe e lasciar cuocere per altri 30 minuti.

Leggi anche:  Quale menù per le feste di Natale? Fra pesce, carne e dolci

Il gran finale

A cottura ultimata frullare grossolanamente la zuppa e servire calda condita con un filo di olio extravergine di oliva e una grattata di pepe. Naturalmente la scelta dei legumi può variare a seconda delle disponibilità e del momento. Per esempio, per preparare questa zuppa si possono utilizzare anche i misti di legumi per zuppe che si possono acquistare tranquillamente in qualsiasi supermercato del territorio. Il successo, una volta servita in tavola, è garantito.