Anche Feletto ha reso omaggio al patrono dell’agricoltura. Festa per Sant’Antonio Abate.

Anche Feletto ha reso omaggio al patrono dell’agricoltura

Un mese di gennaio all’insegna della Giornata del Ringraziamento. Una festa antica, ma allo stesso tempo moderna, che richiama costantemente adulti e ragazzi, da sempre profondamente legati al mondo agricolo e al lavoro della terra. Anche la comunità felettese, di recente, non si è sottratta a questa tradizione, dando vita alla festività dedicata a Sant’Antonio Abate.

Benedizione di mezzi ed animali in piazza Martiri

Un momento di condivisione che si è svolto sia nella chiesa parrocchiale, con la consueta Santa Messa, che in piazza Martiri Felettesi, dove si sono schierati i trattori e gli animali per la benedizione. Naturalmente presenti anche i rappresentanti dell’Amministrazione comunale, che a loro volta hanno voluto esprimere la propria vicinanza agli agricoltori del paese, capaci di onorare in maniera più che degna il santo patrono.