A Borgiallo, nel cuore della Valle Sacra, è nata una nuova squadra di calcio a 5 femminile: Le Canavesane. Le partite casalinghe si terranno il lunedì sera.

Le Canavesane

A Borgiallo, nel cuore della Valle Sacra, è nata una nuova squadra di calcio a 5 femminile: Le Canavesane. Deus ex machina del nuovo sodalizio, nelle vesti di allenatrice e giocatrice, è Ana Ilioi. Da anni nel mondo del calcio, Ana ha voluto trasformare una passione in qualcosa di concreto per promuovere il calcio femminile in Canavese. Una volta lanciata l’idea, con l’aiuto della Presidentessa Patrizia Addis, è stato facile coinvolgere un gruppo di ragazze entusiaste.

Passione per il calcio

Un piccolo grande “dream team” che si è, fin da subito, radunato con passione ed abnegazione agli ordini del mister per gli allenamenti e le prime amichevoli. «Sarà un campionato duro e avvincente, che vedrà ai blocchi di partenza 12 squadre agguerrite, con trasferte davvero impegnative – fanno sapere “Le Canavesane” – Si va dalla Valle d’Aosta sino alla provincia di Asti, passando per la Val di Susa. La nostra neonata squadra di Borgiallo è l’unica rappresentante dell’Alto Canavese».

Leggi anche:  Tutto pronto a Villa Vallero per la mostra "Painting Stories"

Lunedì in campo

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il coinvolgimento di diversi amici delle ragazze che hanno creduto nell’iniziativa, sponsorizzando la squadra. A loro va il sentito ringraziamento da parte delle calciatrici borgiallesi per il prezioso aiuto dato. Le “Canavesane” aspettato tifosi e appassionati di calcetto e football ad assistere alle partite casalinghe che si terrano presso il campo di Borgiallo il lunedì sera.