La trentatreesima edizione della Festa patronale di Sant’Anna in frazione a Rivarolo è andata in archivio con un ottimo successo.

Patronale di Sant’Anna

Con le finali del torneo di calcetto, ma anche con l’estrazione dei numeri dell’immancabile sottoscrizione a premi, il tutto andato in scena martedì scorso, 6 agosto 2019, è stata messa la parola fine alla trentatreesima edizione della Festa Patronale di Sant’Anna.

Ottima organizzazione

La kermesse che caratterizza l’estate di molti rivarolesi, da sempre legatissimi a questo momento che si tiene in frazione, ha visto nuovamente i volontari del gruppo Nuove Idee impegnati nel realizzare una sei giorni che ha offerto tantissimi momenti dedicati allo sport, alla buona tavola, alla musica, ma naturalmente anche ad onorare la santa patrona.

Evento di successo

Moltissima gente, nelle distinte serate, ha riempito i due capannoni che l’organizzazione ha allestito nell’occasione. E tra una piatto di carne ed una buona birra, un ballo scatenato ed una canzone cantata in allegria, pure nel 2019 è calato il sipario su di un evento che si è dimostrato nuovamente più forte anche delle bizze del tempo, che in particolare la settimana scorsa ha caratterizzato l’apertura della bella manifestazione.