Carlevà ‘d Mathi, la grandiosa e attesa sfilata della manifestazione carnascialesca è stata rinviata a domenica 18 marzo a causa del maltempo.

Carlevà ‘d Mathi rinviato al 18 marzo

Dovranno aspettare una settimana i canavesani pronti a partecipare alla 71esima edizione del Carlevà ‘d Mathi. La manifestazione e la grandiosa sfilata in programma domani sono infatti stati rinviati a domenica 18 marzo 2018 a causa del maltempo. In un tripudio di coriandoli e stelle filanti si attende quindi una strepitosa kermesse. Tra le vie del paese sfileranno, infatti, oltre 20 carri allegorici. All’evento saranno anche protagonisti tantissimi figuranti in maschera, appartenenti ai gruppi più belli e maestosi del Piemonte. Mentre non macheranno i personaggi storici Filandè e Bela Filandera. Impersonati da Jacopo Lenti ed Elisa Sopetti.

Iniziativa solidale

La Pro Loco ha deciso di organizzare in occasione del Carlevà ‘d Mathi una cena solidale. Un appuntamento quindi per promuovere una raccolta fondi che verrà destinata all’asilo Varetto. Come è risaputo da mesi, la scuola di via Borla ha bisogno di sostegno. Il parroco don Vincenzo Marino è stato il primo a lanciare un appello alla popolazione. Chiedendo di sostenere questa raccolta fondi con una piccola offerta. La solidarietà dei mathiesi è stata grande. Infatti, in poco più di un mese i soldi raccolti oltre 10mila euro.

Leggi anche:  Tsukimi ammirare la luna: laboratorio didattico per bambini e ragazzi a Ivrea

Carnevale dei bambini

In attesa di gustare la deliziosa polentata preparata dalla Pro Loco, si è tenuto oggi sabato 10 marzo il Carnevale dei piccoli. E’ stato quindi un riuscito “antipasto” della grande sfilata del Carlevà ‘d Mathi. L’evento in maschera per i bimbi si è tenuto infatti in oratorio. L’iniziativa ha colto nel segno. E’ stata un grande successo. Pioggia di applausi per lo spettacolo realizzato da CircoWow. Merenda finale offerta dal Comitato del Carnevale.