Carnevale di Salto: grande successo a Cuorgnè. Una pioggia di coriandoli e stelle filanti ha fatto da cornice sabato scorso, 2 marzo, alla sfilata.

Carnevale di Salto

Una pioggia di coriandoli e stelle filanti ha fatto da cornice sabato scorso, 2 marzo, al Carnevale di Salto. La manifestazione realizzata, con il patrocinio del Comune di Cuorgnè, dalla parrocchia di San Giacomo Maggiore Apostolo della frazione grazie all’impegno del gruppo animatori dell’oratorio non ha deluso le attese.

Pirati dei caraibi

L’evento si è rivelato un grande successo di partecipazione confermando di essere diventato un appuntamento fisso per i più piccini a Cuorgnè, Salto e Priacco. Piazza Primo Maggio si così è animata e colorata di tantissimi bimbi: una schiera di piccoli supereroi, cavalieri mascherati, Zorro, principessine e fatine. Oltre ad un vero e proprio «bastimento» di «pirati dei Caraibi», il riuscito tema del Carnevale di Salto scelto dai formidabili organizzatori.

I baby Conti

Applausi scroscianti anche per i due baby conti dell’iniziativa, impersonati con simpatia contagiosa dai giovani saltesi Sara Gaspardo Moro e Lorenzo Nobile.E’ stata proprio la coppia di «reali» ad aprire la sfilata per le vie del paese. Pirotecnico finale con la festa in oratorio, con giochi, animazioni e gustosi dolci, e il caratteristico e suggestivo falò che ha chiuso nel migliore dei modi l’edizione 2019 del Carnevale di Salto.