La prima fase della rassegna partirà martedì 17 ottobre alle 21.30 con “Un profilo per due”, film francese di Stephane Robelin con Pierre Richard.

Si rinnova la magia del grande cinema in Canavese. Torna la rassegna «Due Città al Cinema» che lega in un lungo ed indissolubile filo di “celluloide” Cuorgnè e Rivarolo Canavese. Anche per questa 36esima edizione l’appuntamento da non perdere con le proiezioni è il martedì sera al Cinema Margherita di Cuorgnè. La prima fase della rassegna partirà martedì 17 ottobre alle 21.30 con “Un profilo per due”, film francese di Stephane Robelin con Pierre Richard.

Il grande cinema italiano alla ribalta. Martedi 24 ottobre ore 21:30 spazio al “made in Italy” con la pellicola “Fortunata” di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca e Stefano Accorsi. Martedi 7 novembre ore 21:30 toccherà a “Le cose che verranno” di Mia Hansen-Love con Isabelle Huppert. Martedi 14 novembre ore 21:30 “Easy – un viaggio facile facile”: opera prima di Andrea Magnani.

Leggi anche:  Invasione di Vespe al Ponte Vecchio a Cuorgnè per la Piston Cup 2018

Tematiche sociali e capolavori da Oscar. Martedi 21 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne che ricorre il 25 novembre, “Una famiglia” di Sebastiano Riso con Micaela Ramazzotti. Evento clou martedi 28 novembre ore 21:30 con l’attesissimo “Dunkirk” di Cristopher Nolan, mentre il 12 dicembre ore 21:30 sarà proiettato “A Ciambra” di Jonas Carpignani, designato a rappresentare l’Italia alla selezione per l’Oscar 2018 per il miglior film in lingua stranieri. Ultimo appuntamento del 2017 Martedi 19 dicembre ore 21:30 con “L’ordine delle cose” di Andrea Segre. 9 film in abbonamento a € 20,00. Ingressi singoli € 5,00