Il Coro Artemusica vincitore assoluto del 35° Concorso polifonico nazionale di Arezzo 2018.

35° Concorso Polifonico Nazionale Guido d’Arezzo

Sabato 17 e domenica 18 novembre si è svolto ad Arezzo il 35° Concorso Polifonico Nazionale Guido d’Arezzo, la più storica e prestigiosa vetrina del panorama corale nazionale italiano. A partecipare anche il Coro Artemusica di Cuorgnè – Valperga, diretto dal M° Debora Bria ed accompagnato al pianoforte dal M° Carlo Beltramo, e proprio il sodalizio canavesano è risultato vincitore al termine della due giorni.

I complimenti del sindaco Pezzetto

“Voglio pubblicamente esprimere le mie più vive congratulazioni al Coro Artemusica, per il prestigioso risultato raggiunto. La valenza di quanto con dedizione e passione portano avanti gli insegnati e i ragazzi non è solo vanto e prestigio per la Città di Cuorgnè ma dà lustro a tutto il territorio Canavesano. Come più volte ho sottolineato, ritengo queste forme di espressione artistica fondamentali nella crescita dei nostri ragazzi ed anche per questo ritengo che vadano sostenute ed incentivate” afferma il Sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto.

Coro Artemusica vince 3 categorie su 4

La competizione, suddivisa in quattro categorie, ha visto il Coro Artemusica vincitore assoluto di tre categorie su quattro (la categoria Cori misti prevede la sezione maschile che l’organico Artemusica non comprende) con le seguenti formazioni:
Coro di voci bianche formato da bambini dai 7 ai 15 anni.
Coro Giovanile Femminile formato da ragazze dai 16 ai 25 anni.
Ensemble Femminile formato da ragazze dai 18 ai 25 anni.

Il concorso

L’ammissione al Concorso dei 22 cori italiani partecipanti, è stata selezionata dalla Fondazione Guido d’Arezzo e dalla prestigiosa direzione artistica del M° Lorenzo Donati.
La giuria formata da Franca Floris (Sardegna), Stojan Kuret (Italia-Slovenia), Luigi Azzolini (Alto-Adige), Luigi Marzola (Lombardia, Gianfranco Cambareri (Calabria) e Francesco Erle (Veneto) ha così assegnato all’unanimità artistica i seguenti premi:

Leggi anche:  Avis comunale di Cuorgnè: stilato il calendario donazioni 2019

• Primo premio al Coro di Voci Bianche Artemusica
Categoria Cori di Voci Bianche (da 12 a 40 coristi di età massima 15 anni)

• Primo premio al Coro Giovanile Femminile Artemusica
Categoria Voci Pari (da 12 a 40 coristi)

• Secondo premio con primo non assegnato all’Ensemble Femminile Artemusica
Categoria Ensemble Vocali (da 4 a 16 coristi)

• Premio speciale al Coro di Voci Bianche Artemusica per la migliore esecuzione del brano di musica antica scritto tra il 1400-1650 (M. Grancini Dulcis Christe).

• Premio speciale al Coro Giovanile Femminile Artemusica per la migliore esecuzione del brano di musica di autore italiano scritto dopo il 1960 (L. Donati Spes Nostra).

• Il Coro Artemusica è stato ammesso di diritto al Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo” 2019.

Il commento del maestro Debora Bria

“Uno straordinario risultato che premia una motivazione fondata sull’ importanza di cantare in Coro con professionalità e serietà sin da piccini, sempre aperta a nuove prospettive per la crescita umana ed espressiva dei nostri bambini e dei nostri ragazzi” afferma Debora Bria.

Il progetto Artemusica

L’Associazione Artemusica, riferimento musicale di qualità ed eccellenza, da 20 anni porta avanti questo importante progetto per i giovani del territorio canavesano, fino all’eporediese e ai confini di Torino.
Con successo e dedizione il Coro Artemusica ha ottenuto sul panorama nazionale ed internazionale 15 Primi Premi, 2 Gran Premi, numerosi Premi Speciali di cui 2 come Miglior Direttore, riconoscimenti importanti che necessitano del sostegno delle istituzioni territoriali per continuare a portare il nostro Canavese nell’eccellenza musicale italiana ed internazionale.
Per info sulle attività Artemusica www.artemusica.it

Coro Artemusica vince il 35° Concorso Polifonico Nazionale Guido d’Arezzo