Corri per un buon motivo: iniziativa solidale a Cuorgnè per il piccolo Loris. Appuntamento domenica 10 novembre alle 9.15 in piazza Martiri della Libertà.

Corri per un buon motivo

A metà strada. Ha tagliato il traguardo dei 110mila euro la raccolta fondi per aiutare Loris Augusti, il bimbo di 6 anni di Cuorgnè che necessità di un intervento negli Stati Uniti per tornare a correre e camminare da solo, guarendo dalla grave malattia che lo ha colpito alla gamba destra. Lunedì 4 novembre, nella ex sala consiliare dei Comune di Cuorgnè, alla presenza del sindaco, Giuseppe Pezzetto, sono stati presentati alcuni eventi solidali per dare una mano concreta a realizzare il sogno del piccolo cuorgnatese. Domenica 10 novembre alle 10 (ritrovo 9.15) si terrà la manifestazione «Corri per un buon motivo: Loris!».

Grande festa

Partenza da Piazza Martiri della Libertà a Cuorgnè. «Sarà una corsa di 10 km o camminata a passo libero, su un percorso tracciato, di 5.5 km. Non ci sarà nessuna classifica. L’offerta minima è di 10€ – ha spiegato durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa solidale Corri per unbuon motivo: Loris, Roberto Roscio, vice presidente dell’Asd Gran Paradiso Valle Orco, che organizza la manifestazione insieme al Comune nell’ambito della fiera di San Martino – Nessun obbligo, nessuna costrizione. Ma siamo certi che gente “in gamba” come i podisti e i camminatori vorrà dare il proprio contributo per una giusta causa: raccogliere fondi per il piccolo Loris». Al termine rinfresco curato dagli «Scout Cuorgnè 1».

Leggi anche:  Gli alunni della scuola Primaria di Busano a lezione con l'astronauta Paolo Nespoli

Tutte le info

La festa continua dalle 12.30 con un gustoso piatto di polenta e salciccia, offerta minima 5 euro (sempre interamente devoluti alla causa di Loris). , presso il ristorante «da Mauro». A partire dalle 9,30 musica a cura di Disco Vintage. Per prenotarsi o per informazioni sulla corsa e camminata: Giorgio 3488240609 oppure Roberto 3403939175.