La città di Cuorgnè ha celebrato domenica scorsa, 3 marzo, il santo e martire Callisto Caravario. La Santa Messa celebrata dal Vescovo di Ivrea, Edoardo Aldo Cerrato.

Celebrato san Callisto Caravario

Solenne celebrazione domenica 3 marzo nella Parrocchia di San Dalmazzo a Cuorgnè in onore del Santo Salesiano cuorgnatese Callisto Caravario. A presiedere la funzione religiosa è stato il Vescovo di Ivrea Edoardo Cerrato, insieme al rettore dell’Istituto Cagliero d’Ivrea e dell’Istituto di San Benigno oltre al Parroco di Cuorgnè don Ilario Rege Gianas.

Presenza del Vescovo

Presenti numerosi ex allievi salesiani e i membri della Compagnia di San Callisto Caravario. Alla Santa Messa hanno presenziato il Comandante della Stazione dei Carabinieri Giovanni Bertoneri e il comandante della Polizia Municipale Linuccia Amore, il sindaco Beppe Pezzetto, gli assessori Silvia Leto, Davide Pieruccini, Lino Giacoma Rosa e il consigliere delegato Vanni Crisapulli, oltre al sindaco dei Consiglio comunale dei Ragazzi, Alessia Giachino, alla sua prima uscita ufficiale con la fascia tricolore al petto.