Festa della Befana grande successo per la tradizionale iniziativa che a Montalenghe chiude le festività natalizie.

Festa della Befana tradizione di successo

Con la tradizionale Festa della Befana si sono chiuse le celebrazioni a Montalenghe delle festività natalizie. Un mese di tanti appuntamenti, organizzati dalle realtà del paese e del comune. Molte infatti le iniziative della parrocchia (i riti religiosi, il presepe), dei commercianti col successo della seconda edizione di “Sulla scia del Natale” che ha visto sfilate per il paese. Oltre agli appuntamenti della Pro loco a cavallo del Natale fra distribuzioni di dolci doni ai bimbi del paese ed al termine della Messa di Mezzanotte (panettone, cioccolata calda, vin brulè). Quindi senza dimenticare la riuscita Festinsieme che ha anticipato gli auguri dell’Avvento.

Miss Befana e mister Spazzacamino

L’attesa serata della Festa della Befana è pertanto stata organizzata dalla Pro loco. E’ trascorsa tra allegria e buoni piatti casalinghi. Quindi, il momento clou, con gli omaggi consegnati da Luca Tessitore a nome della Pro loco ai personaggi uscenti ed ai nuovi eletti. Mentre nel 2016 erano stati proclamati Ilva Fiorina e Paolo Magliana, nel 2017 la fascia di personaggi era stata appannaggio dei coniugi Pier Angela Garrone e Massimo Gullotti. A raccogliere il loro testimone in questo anno appena cominciato sono stato scelti Liliana Lionetti (70 anni) e Mario Cielo (67).

Leggi anche:  Miss Italia, prima finale regionale a Borgaro | FOTO

Carnevale in arrivo

Archiviata positivamente la serata della Festa della Befana, ora la Pro loco di Montalenghe pensa già all’organizzazione del carnevale. Data quindi già fissata in calendario: il 18 febbraio si prepareranno le cotiche. Poi la tre giorni carnascialesca (9-11 marzo) posticipata d’una settimana per le votazioni nazionali. Mentre si auspica che il nuovo pluriuso di piazza XXV Aprile sia pronto almeno per la patronale dei Santi Pietro e Paolo di fine giugno.