Generale 2018 consegnate sciabola e feluca al Massimiliano Gamerro e inizia il Carnevale di Ivrea.

Generale 2018 Massimiliano Gamerro

Il Generale 2018 Massimiliano Gamerro questa mattina, sabato 6 gennaio, giorno dell’Epifania ha ricevuto sciabola e feluca dando il via al Carnevale di Ivrea.  Come da tradizione   alle 9.30 in punto i cittadini si sono riuniti nella piazza principale della città per ascoltare la prima pifferata dell’anno. I  Pifferi e Tamburi hanno infatti suonato la marcia di apertura del Carnevale per le vie del centro.

L’investitura di Gamerro

Alle 12, in piazza di Città, il Sostituto Gran Cancelliere  ha proclamato a gran voce l’inizio dello Storico Carnevale di Ivrea. Ha così nominato Massimiliano Gamerro che ha ricevuto sciabola e feluca dal suo predecessore. Mi sono preparato a questo ruolo, so cosa dovrò fare – aveva detto Gamerro – Conosco i gesti e i significati di ogni rituale”. Ed ha così augurato: “Come capo della festa il mio augurio è che sia una festa all’insegna della gioia e della condivisione tra tutti. Buon Carnevale!”.

Leggi anche:  Estate ragazzi 2018 a San Giorgio Canavese in archivio con un bilancio positivo

Gli appuntamenti nel pomeriggio

Nel pomeriggio I Credendari saluteranno il Magnifico Podestà e dopo la cerimonia del Sale e del Pane, il Gruppo Storico andrà alla Cappella dei Tre Re al Monte Stella. A chiudere la giornata, la Santa Messa in Duomo celebrata dal Monsignor Vescovo Edoardo Aldo Cerrato e la Cerimonia dei Ceri alla presenza delle Autorità Cittadine. Il Magnifico Podestà, accompagnato dal Gruppo Storico I Credendari fa dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città.