Si annuncia un inizio 2019 ricco di appuntamenti e novità importanti per l’artista castellamontese, Andrea Gallo Lassere.

Andrea Gallo Lassere

L’artista castellamontese Andrea Gallo Lassere al lavoro per un 2019 ricco di importanti novità. «Il 2018 ha segnato il mio esordio nel mercato fumettistico internazionale con gli editori, Aces Weekley di David Lloyd e Alterna Comics (IF Anthology: Horror) in uscita dal 9 gennaio 2019. Giovedì  10 gennaio, inoltre, alle 21:30, al Blah Blah di Torino, avrò l’onore di presentare la sonorizzazione eseguita dai Motion Kapture per “L’Inferno” diretto da Francesco Bertolini – spiega il giovane sceneggiatore canavesano – Il film è composto da 54 scene e narra con fedeltà il primo cantico della Divina Commedia, con una serie di quadri animati ispirati alle illustrazioni di Gustave Doré. Capolavoro degli anni dieci e primo film europeo di grande impegno letterario e artistico. I Motion Kapture sapranno stupirvi con le loro sonorità psichedeliche e altre sorprese durante il corso della serata».

Soddisfazioni e progetti

Lo scorso anno Andrea Gallo Lassere, oltre ad aver scritto la prefazione per Nuovi Sguardi da Altrove (EUS Edizioni), storie brevi a fumetti, che portano la firma dello sceneggiatore Marcello Bondi e illustrato la copertina del primo EP «The curse ridde in the beauty» dei No class d.g., a giugno ha strappato applausi e complimenti da lettori e critici per l’albo a fumetti dal titolo Dawn of the Dead – Hotel la Muerte (Rustblade Records) da lui sceneggiato e illustrato da Simona Simone che omaggia l’omonimo horror cult di George A. Romero nel suo 40° Anniversario dall’uscita delle sale. Sempre per la Rustblade, infine, Andrea è al lavoro per l’albo a fumetti Dèmoni di Lamberto Bava in uscita nel 2019: l’ennesima ciliegina sulla torta di una carriera «fumettistica» ricca di soddisfazioni.