Il nuovo libro di Enrico Pandiani presentato a Volpiano: tanti lettori della cittadina presenti nella serata di giovedì 28 febbraio in Biblioteca.

Il nuovo libro

Ormai Enrico Pandiani, celebre giallista torinese, è di casa a Volpiano. E i volpianesi hanno risposto presente per il nuovo libro dell’autore. Tanti lettori hanno incontrato lo scrittore piemontese (per la seconda volta nella cittadina canavesana) nella sala riunioni della Biblioteca Comunale di Volpiano nella serata di giovedì 28 febbraio. L’evento faceva parte del programma della rassegna letteraria I Luoghi delle Parole, festival organizzato dall’Associazione Novecento. L’incontro è stato anche l’occasione per Pandiani di presentare la sua ultima fatica, il romanzo “Ragione da Vendere”.

“Ragione da Vendere”

Il giallo riprende la fortunatissima saga dello scrittore torinese che racconta le vicende de “Les Italiens”, un commissariato parigino costituito da gendarmi di origine italiana. Il libro, sottolinea la presentazione, è “un poliziesco che ricorda le atmosfere del miglior hardboiled di Dashiell Hammett, in cui Enrico Pandiani mette i suoi personaggi davanti al bivio della scelta e della tentazione. Perché se è vero che ogni uomo ha il suo prezzo, allora quello che conta è rimanere fedeli a se stessi”.

Leggi anche:  "Musica d'autore in Canavese”, due appuntamenti a Cuorgnè e Valperga

Letture drammatizzate

I presenti hanno anche potuto ascoltare in anteprima alcune letture di brani tratti proprio dall’ultimo romanzo di Pandiani, “Ragione da vendere”. Le letture drammatizzate sono state curate dall’attore Pierpaolo Congiu. Con l’autore, ha dialogato il giallista (ed ex-commissario nella vita reale) Maurizio Blini che ha commentato insieme a Pandiani alcune scene del libro. Il prossimo appuntamento si terrà sabato 23 marzo quando i volpianesi incontreranno lo scrittore Andrea Vitali, sempre alle ore 21 nella sala Riunioni della Biblioteca Comunale di Volpiano.