Il Premio Enrico Trione edizione 2019 assegnato a un torinese. A vincere è stato Roberto Cucaz.

Il Premio Enrico Trione edizione 2019 assegnato a un torinese

Roberto Cucaz di Torino, con la fiaba «Il bomber gnomo», ha vinto la diciassettesima edizione del Premio Letterario Nazionale «Enrico Trione – Una fiaba per la montagna». La premiazione del concorso, organizzato dall’associazione culturale ‘L Péilacan con il Comune di Pont Canavese e il Parco Nazionale Gran Paradiso, si è svolta sabato 15 dicembre 2018, presso il salone polivalente di Pont Canavese, alla presenza di un folto pubblico.

Ecco tutti gli altri piazzamenti delle varie sezioni

Al secondo posto nella sezione principale, riservata alle fiabe in lingua italiana, si è classificata «Cappuccetto 2018» di Dilva Tarrocchione e Deborah Cortassa di Pratiglione, che si è aggiudicata il «Premio Regione Piemonte», mentre al terzo posto si è piazzata la fiaba «Linda» di Maria Rosa Fanello, a cui è andato il «Premio Federparchi». La sezione «Francoprovenzale» è stata vinta, invece, dalla fiaba «Li trei frare» di Ivan Bianco Levrin di Ronco Canavese, mentre ad aggiudicarsi la sezione «Piemontese» è stato Attilio Rossi di Carmagnola con «Ij musicant dël Canavèis».

Leggi anche:  Dalle Alpi al mare: il turismo outdoor passa per l'Eporediese

Assegnati premi anche alle scuole del territorio

Particolarmente numerosi anche quest’anno i premi assegnati alle scuole delle Valli Orco e Soana e del Canavese che hanno partecipato al concorso. I lavori premiati sono stati raccolti nell’apposito volume realizzato in occasione di ogni edizione della manifestazione. La giuria del premio, presieduta dal professor Giovanni Tesio, ha già scelto intanto il tema della prossima edizione, che sarà «Il doppio». Tutte le informazioni sul sito www.unafiabaperlamontagna.it.