Le panchine del parco giochi di cordo Roma a Cuorgnè si stanno colorando di blu. Nuova importante iniziativa realizzata dai ragazzi dell’associazione Una casa per gli amici di Francesco.

Le panchine del parco giochi si tingono di blu

A Cuorgnè le panchine del parco giochi di Corso Roma si colorano di blu. All’interno dell’area verde hanno «operato» i volenterosi ragazzi dell’associazione «Una casa per gli amici di Francesco» che si occupa di autismo. Il colore scelto per il restyling delle panche è il blu: tonalità simbolo della giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. I giovani canavesani stanno con precisione ed alacrità lavorando a questo progetto.

Una casa pergli amici di Francesco

So tratta dunque di una bella iniziativa che nasce dall’instancabile Fiorenza Faletti Cossalter con il «bene placet» del sindaco, Giuseppe Pezzetto. Il maquillage alle panchine del parco giochi ha infatti fatto centro. «È un’attività pre professionale. Viene svolta al fine di sperimentare una possibile attività lavorativa da svolgere in futuro – sottolinea Fiorenza – Inoltre è utile ai ragazzi per sviluppare funzioni esecutive, ossia le capacità necessarie per pianificare l’insieme di azioni necessarie per raggiungere un determinato obiettivo. Ed in ultimo tale attività ha un grande senso sociale, in quanto l’attività svolta è per la comunità».

Leggi anche:  Pronto soccorso di Cuorgnè completato trasferimento nella nuova struttura

Condivisione ed inclusione

«E’ una bella cosa, utile ai ragazzi ed utile alla comunità, sono esempi semplici ma importanti di condivisione ed inclusione. Penso che avrà ulteriori sviluppi, magari affidando ai ragazzi una parte della cura di questo parco giochi». E’ il commento sull’iniziativa delle panchine del parco giochi colorate di blu del sindaco, Giuseppe Pezzetto, non nuovo insieme alla propria amministrazione a sostenere iniziative di questo genere.