Lunathica. Terzo weekend per il Festival di Teatro di Strada.

Lunathica a Fiano e San Maurizio

Si preannuncia un intenso “week-end lungo” con spettacoli per tutti i gusti grazie al Festival di Teatro di Strada Lunathica, che questa settimana terrà impegnato il suo fedele pubblico per ben tre serate: si comincia giovedì 14 giugno a Fiano con lo scoppiettante show “T’emmêle pas!”, per poi proseguire con una tappa di due giorni a San Maurizio Canavese. Venerdì 15 giugno arrivano gli Chapitò de Nouvelle Caledonie con le peripezie tragicomiche di un ergastolano bipolare, mentre sabato 16 giugno va in scena la pièce aerea degli Avis de Tempête, tra evoluzioni rock e vertigini aeree.

Giovedì a Fiano

Cuore della serata sarà Piazza Ottavio Borla, nel centro del paese: qui, a partire dalle 21.30, la compagnia francese Du Fil à Retordre presenterà “T’emmêle pas!”: uno spettacolo intimo e scherzoso calato in un’ambientazione un po’ kitsch, a metà tra il polveroso salotto della dama borghese e la stanzetta di un rozzo agricoltore. Al centro della scena una coppia di clown rubicondi si esibisce in prodezze acrobatiche intervallate da danza e giocoleria. Lo spettacolo è come sempre a ingresso gratuito e, in caso di maltempo, si terrà in Via Arcour 15/A presso il Centro Polivalente del paese.

Venerdì a San Maurizio

Venerdì 15 giugno è il turno della compagnia Le Chapitô de Nouvelle Calédonie proveniente dalla lontana Nuova Caledonia, territorio francese nel sud del Pacifico che comprende una dozzina di isole: terra che, in passato, è stata terra di prigionia e reclusione. Lo spettacolo “Caillasse” nasce dalla riflessione sulla condizione di un ergastolano che, sfiancato dal lavoro e dai tormenti della prigionia, si sdoppia e dialoga con la sua mente: una storia tragicomica in cui danze e gag sono sapientemente usate per alleggerire la narrazione di una realtà cruda e ingiusta. Lo spettacolo si terrà in Piazza Martiri della Libertà.

Leggi anche:  Un videoclip de Gli Archimisti girato nel teatro comunale Tullio Pinelli

Sabato a San Maurizio

Sabato 16 giugno vertigini assicurate con la compagnia francese Avis de Tempête e l’imponente struttura aerea di 10 metri, misterioso protagonista ferroso dello spettacolo “Comme un Vertige”.
Musica dal vivo e acrobazie aeree fan da contorno alle vicende dei due personaggi, alla ricerca di un sentimento di fratellanza e amore in un mondo in cui il pericolo pare sempre in agguato. La location sarà Piazza Marconi.

Entrambi gli spettacoli di San Maurizio, due prime nazionali (ed uniche date italiane) molto attese, avranno inizio alle 21.30 e saranno a ingresso libero.